Presentazione

Dal 25/07/2016 il rifugio SEL verrà gestito dai volontati dell’Operazione Mato Grosso, in gran parte della zona del lecchese; altri aderenti al movimento già gestiscono altri rifugi in montagna e questo seguirà lo stesso stile.
Per prima cosa il ricavo del rifugio verrà interamente utilizzato per sostenere le attività del movimento a favore delle popolazioni più disagiate dell’America Latina per sanità, istruzione, educazione, aiuto ad uno sviluppo sostenibile. Questo significa che nessun volontario percepisce un rimborso e tanto meno un compenso, chi viene ad aiutare sa che lo scopo è quello di aiutare le missioni. Per questo viene gestita una cassetta dove ciascun volontario, in totale libertà, può lasciare offerte in base a quanto consumato durante il periodo di servizio al rifugio. Al rifugio viviamo un’esperienza di condivisione e comunione, spendendo le nostre ferie e il tempo libero. Cercheremo di proporre lo stile anche a chi ospiteremo, il desiderio è quello di lasciare un messaggio.

Ecco dove Siamo

sel-dove-siamo2

Commenti chiusi